Blog

Beh, inutile girarci troppo attorno, perche e di sesso che abbiamo iniziato a parlare

Beh, inutile girarci troppo attorno, perche e di sesso che abbiamo iniziato a parlare

Raccontava i personaggi incrociati; un tossico, le prostitute, le pattuglie della polizia e via dicendo.

Quella canzone ha avuto il potere di trascinarmi dentro quella dimensione L’avro riascoltata dieci volte e poi mi sono addormentata con la sua voce nelle orecchie Io non so perche ci si innamori, ma Sergio era diventato un pensiero costante, rappresentava un qualcosa di assolutamente diverso rispetto a tutti gli altri ragazzi Missing La cosa strana e che faticavo a ricordarne il viso, allora e per la centesima volta mi trovavo a rivedere le stesse foto e a rileggere le stesse frasi A parte Lalli e suo fratello, avevamo pochi amici in comune.

Invece niente

C’erano molte ragazze tra i suoi followers e confesso che questo mi provocava una specie di gelosia, quasi rabbia, perche mi rendevo conto che tutto sommato con Sergio avevo condiviso solo una misera chiacchierata seduta su degli scalini Dopo un paio di giorni iniziai a perdere ogni speranza, mi autoconvinsi di essermi fatta un film, in fin dei conti quella sera era stato quasi sempre lui a parlare, io nella mia mediocrita avevo solo ascoltato Ero una delle tante ragazze a cui aveva raccontato belle storie e nulla di piu Evidentemente non lo avevo affatto colpito, ma in fondo c’era da immaginarselo Allora e vero che nella vita possono accadere cose meravigliose! Stavo entrando in classe quando lo visualizzai sul display Poche parole ma chiare, Sergio si era ricordato di me.

Incredibile ma vero Inutile aggiungere che di quella mattina ricordo quasi niente, ero completamente persa dentro un mondo di fantasia e di pensieri Negli occhi e nelle orecchie restano le ore trascorse a casa di Giammi ascoltando la loro musica, le pause per qualche sigaretta e poi il nostro primo bacio, appoggiati allo sportello di una macchina parcheggiata nella via parallela a quella di casa mia Sergio da quell’istante e diventato il centro del mio universo A scuola Lalli e le altre ridevano e dicevano che ero diventata come Alice nel paese delle meraviglie Nel mese successivo con Sergio ci siamo visti un paio di volte a settimana, sempre di pomeriggio e ogni volta e stato bellissimo Passeggiate per le vie del centro oppure seduti sulle panchine dei giardini a scambiarci una infinita di baci.

Gia dal pomeriggio successivo, ad ogni notifica di un messaggio avevo il cuore che schizzava a mille

Quando si e con persone speciali tutto diventa speciale, ero veramente scivolata dentro a una favola Viviamo in angoli diversi della citta, quindi incontrarci era piuttosto complicato, io tra l’altro sono impegnata con la pallavolo tre volte a settimana e comunque andava bene cosi Era la sera che ci prendevamo piu tempo al telefono Messaggi su messaggi, pensieri belli, confidenze, parole che continuavano a emozionarmi sempre piu In quelle settimane non vedevo l’ora di terminare la cena per correre in camera e rifugiarmi nel nostro mondo Effettivamente quel fiume di messaggi che ci scambiavamo, ognuno sdraiato sul proprio letto, costituiva la parte piu bella della giornata Nessun dubbio! Poi e arrivata quella sera Un mercoledi, per essere precisi La chat ad un http://datingmentor.org/it/kinkyads-review/ certo punto ha iniziato a trascinarci in luoghi inesplorati, abbiamo semplicemente seguito il flusso delle parole e alla fine ci siamo ritrovati dentro un giardino segreto.

Le parole emozionano, coinvolgono e a volte finiscono con il condurti dove vogliono loro Messaggio dopo messaggio la nostra chiacchierata si e trasformata in altro Avevo il cuore che batteva a mille e per fortuna Sergio non poteva vedere il colore delle mie guance diventate piu rosse di un pomodoro Ci siamo confidati esperienze e sensazioni, intanto il tempo volava Certe cose le sapevano solo un paio di amiche mie, ma in quella serata speciale tutto era diventato possibile Non so come descrivere quei momenti, le sole parole che mi vengono alla mente sono complicita e trasgressione, perche se ti lasci prendere dal gioco, vai avanti e senza accorgertene ti spingi sempre un po’ piu in la.

Posted in: kinkyads recensioni

Leave a Comment (0) ↓

Leave a Comment